I dipartimenti

I dipartimenti eleggono, tra i propri componenti, un Responsabile nazionale ed un vice.
Le loro sedute sono aperte a tutti gli Iscritti.
La struttura si compone provvisoriamente di 13 dipartimenti:

  • Sicurezza
  • Ambiente ed Energia
  • Socialità
  • Formazione
  • Commercio e Artigianato
  • Trasporti ed infrastrutture
  • Territorio
  • Sanità
  • Welfare Society
  • Economia
  • Riforme
  • Difesa del Contribuente
  • Esteri
Ogni nuovo circolo, comitato, sezione o associazione affiliato a Rete Liberale potrà liberamente eleggere un delegato per ogni dipartimento. Il dipartimento potrà organizzare in accordo con il consiglio direttivo manifestazioni miranti a promuovere dibattiti su problematiche specifiche o di carattere generale con lo scopo di informare l' opinione pubblica e di sensibilizzare le istituzioni affinché possano rendere più efficienti i propri servizi. Il lavoro svolto dai dipartimenti potrà anche essere riportato a vari livelli presso gli apparati amministrativi.
Le competenze dei dipartimenti e le varie deleghe vengono fissate dal regolamento interno al dipartimento da sottoporre annualmente all' approvazione del Consiglio Direttivo.