•  

In memoria del Maestro Remo

  8 luglio 2019       Rete Liberale       Scuola Libera


PARABOLE IN VERSI di Remo Margani - Sussidio didattico per la famiglia, la scuola e la catechesi
Presentazione di Nicoletta Di Giovanni/ Centro studi dip, Scuola Libera - Rete Liberale
Il maestro Remo è da anni in pensione e si dedica alla cura dei figli e nipoti in modo totale, senza riserve; si dedica all ’orto, alla raccolta dei funghi e legna da ardere, alla quotidiana partita a carte nel bar del paese: una vita semplice e autenticamente cristiana.
Quando ha tempo, non rinuncia alla sua grande passione per la scrittura; commenta gli accadimenti del mondo e i mutamenti del viver moderno.
Mette in versi il suo pensiero, la sua visione del mondo con semplicità e leggerezza; offre ai lettori indicatori valoriali testimoniati dal suo agire quotidiano; offre la sua esperienza di vita, tra gioie e amarezze, dando un senso provvidenziale al Tutto …
Il suo è uno sguardo attento ai cambiamenti sociali e culturali, cerca di comprenderne le dinamiche profonde senza mai cedere al mondo del politically correct che restringe sempre più i nostri spazi di libertà.
Quando, col capo chino e l’immancabile lente, scrive sul tavolo della piccola sala da pranzo, nulla lo può turbare: né i giochi rumorosi dei nipoti, né le conversazioni dei figli in cucina con la paziente nonna Marisa.
Scrive con trasporto, di getto e la sua calligrafia è antica e rassicurante: non un ripensamento, non una cancellatura!
E’ Un talento naturale quella rima che mette in relazione fonema e significato, senza forzature, con senso pieno e compiuto.
La sua attività letteraria ha una vocazione eminentemente educativa/didattica; sorprende come dietro la fluida rima si celi un’ azione didattica efficace, mettendo insieme più strategie per aiutare il bambino a rapportarsi con la conoscenza.
Quando il maestro era “unico” davvero e tra le discipline da insegnare c’era anche la religione cattolica - e non gli odierni e confusi libri di testo in ossequio al sincretismo della "House of one" - , il nostro maestro di campagna decise di mettere in versi e in rima le parabole di Gesù per facilitare l’apprendimento su concetti che, a volte, possono risultare astratti ai più piccini. Il testo che ne risultò fu un vero e proprio sussidio didattico e si utilizzò a scuola, in famiglia e al catechismo. Una straordinaria capacità di sintesi e la rima baciata, questi i segreti!
I bambini, si sa, manifestano un amore istintivo per la rima, il ritmo e i giochi di parole; leggere e ricordare poesie è il modo migliore per aiutarli ad imparare. E’ un metodo che li aiuta ad utilizzare la lingua in modo creativo, a scoprire legami di senso e di suono tra le parole, a divertirsi nell’ apprendere.
Chiedo consiglio al maestro Remo per meglio appassionare i miei alunni: utilizzo testi teatrali, canzoni per piccoli musical, racconti e poesie, adattandoli alla mia programmazione scolastica.
Di sicuro non sono la persona più adatta per presentare gli scritti di Remo Margani: non ne sono minimamente all’ altezza, ma sono una collega, una sua fan scatenata e … sua nuora!
Che le poesie a memoria e le rime tornino sui banchi di scuola !
Rieti, LUG 2013
----------------------
Remo Margani, maestro elementare, poeta e scrittore.
M. 06. 07. 2019
Ti potrebbe interessare:
I Talenti Cristiani sono quelli di merito, mercato e libertà
http://www.reteliberale.it/dettagli.asp?id=119&var=2


NEWSLETTER