Luca Rampazzo

L'Orgoglio e la Reazione; la Conservazione e la Rivoluzione.

Il partito Repubblicano Americano nasce da una rivoluzione e si tempra in una guerra civile. E' il partito che ha chiuso le guerre più sanguinose dello scorso millennio ed ha costantemente lottato per riportare alle radici ideali il popolo Americano. Alle sorgenti del sogno. Prima che delle idee conservatrici è, stato il luogo dei principi immortali della Frontiera. Indipendenza, responsabilità e soprattutt...

 

Leggi tutto...

Alessandro Rico

L’esempio di Reagan per la destra italiana

Parlare di Ronald Reagan nell’Italia di Renzi sembra una mesta operazione nostalgica: sembra proprio che noi, il nostro Reagan (o la nostra Thatcher), non ce l’avremo mai. Ma dedicare un convegno alla memoria di uno dei più amati presidenti americani, protagonista della rinascita del conservatorismo statunitense dopo il New Deal e gli anni kennediani, è tutto sommato utile agli italiani non in chiave imitat...

 

Leggi tutto...

Nicoletta Di Giovanni

EXPO, FA' IL TUO MINIMO!

L'italietta made in tassilandia, dice "no" agli OGM: un po' per celia, un po' per non morire! Io dico senza NON. Voi, che dite, l'Expo diventerà un'occasione per parlare di nutrizione e anche mancanza di cibo nel mondo? Fra non molto gli umani a zonzo sul pianeta aumenteranno e ci sarà carenza alimentare, mentre noi andiamo a ricercare il nostro contadino preferito che ci darà la sua bella mela bucata e un ...

 

Leggi tutto...

Amedea Sagrestani

L'OCCIDENTE E' COLPEVOLE? SI', DI ESSERE MIOPE.

Piaccia o non piaccia, è l’Occidente ad aver creato il Mondo -per dirla con Rodney Stark- basti pensare all’economia, alla scienza prodotto ESCLUSIVO di questa parte del Pianeta. Il sistema di relazioni sociali di cui possiamo godere, i diritti e le libertà che non ci verrebbero mai accordati in altre zone del Mondo, li abbiamo grazie al cuore dell’Occidente: l’economia. La funzione dell’economia fu quell...

 

Leggi tutto...

SEGRETERIA RL

#ELEGGIAMOCIILPRESIDENTE

SIT IN di sostegno alla candidatura di Antonio Martino a Presidente della Repubblica.

PRESIDENZIALI 2015: VINCE MARTINO!
SCRUTINIO DEL SEGGIO DI RETE LIBERALE:
Votanti 673 / nulle 13/ bianche 28/ valide 632 Preferenze: Martino 368/ feltri 42/ Bonino 39/ mattarella 38/ Imposimato 29/ Ferrara 27/ Casini 21...

 

Leggi tutto...

Maurizio Bonanni

EVVIVA LA GUERRA?

"Rieccolo!". Di nuovo, un Governo di sinistra (?) ci porterà, come nel 1998, a un intervento armato? All'epoca, attendemmo un bel po', per la verità, prima di andare in soccorso dei musulmani del Kossovo (bel contrappasso, no?), sterminati dalla ferocia di Milosevic e delle sue pulizie etniche. Oggi, a quanto pare, il Ministro Gentiloni, e il Governo al quale appartiene, implorano una santa alleanza di "pea...

 

Leggi tutto...

SEGRETERIA RL

#MARTINOFORPRESIDENT

Rete liberale vuole sostenere l’elezione di Antonio Martino a Presidente della Repubblica, e per questo ha organizzato per venerdì 30 gennaio , a partire dalle ore 14, a piazza Montecitorio, un sit in per sensibilizzare l’opinione pubblica e far conoscere, qualora ce ne fosse bisogno, la figura dell’economista agli italiani. Già Ministro deli Esteri e della Difesa, dotato di un senso istituzionale straord...

 

Leggi tutto...